Home Page
Guarda la mappa del sito Leggi: PEC - Posta Elettronica Certificata Ufficio Relazioni con il Pubblico

  Cerca nel sito

 

  

  Versione italiana  English version  Deutsche Version  Version Française  Versión Española

 
 
  Istituzione
Organi politici della Provincia Organi politici
Amministrazione della Provincia Amministrazione e Organizzazione
Il bilancio Bilancio
Il Bilancio Sociale Bilancio Sociale
Piani e Programmi Piani e Programmi
Albo Virtuale (Delibere e Determine) Albo Virtuale (Delibere e Determine)
Le linee programmatiche di mandato 2009/2014 del Presidente Massimo Trespidi, che saranno sottoposte al Consiglio Provinciale, nella seduta di lunedì 19 ottobre 2009.
Trasparenza
  Sezioni
Agricoltura
Ambiente
Artigianato
Commercio
Consigliera di parità
Cultura
Formazione prof.le
Infanzia e adolescenza
Lavori pubblici
Lavoro
Pari opportunità
Politiche abitative
Politiche giovanili
Politiche Scolastiche
Politiche sociali
Polizia provinciale
Progetti europei
Protezione Civile
Sanità
Territorio
Trasporti
Tributi
Turismo
Tutela Faunistica
  In Evidenza
  Comuni
 Scegli il tuo percorso
 
 Immigrazione Immigrazione
A chi rivolgersi: Ufficio Sistema sociale e socio-sanitario
Piazzale Marconi – Borgo Faxhall
29121 Piacenza
Dott.ssa Stefania Tagliaferri
Tel. 0523/795570 - Fax 0523/795517
politichesociosanitarie@provincia.pc.it
Orari: dal lunedì al venerdì dalle ore 9.30 alle ore 13. Al di fuori di tale orario, previo appuntamento con gli operatori interessati.
Competenze: La Provincia, ai sensi dell'art. 4, lettera a) della L.R. 5/04, partecipa alla definizione ed attuazione dei piani di zona previsti dalla legge regionale n. 2 del 2003, in materia di interventi sociali rivolti a cittadini stranieri, con compiti di coordinamento, monitoraggio e predisposizione di specifici piani e di programmi provinciali per l'integrazione sociale dei cittadini stranieri.
Il programma 2009: La formulazione del Programma provinciale per l’integrazione sociale dei cittadini stranieri immigrati, approvato con Deliberazione di Giunta Provinciale n.70 del 18.02.2009, ha ricevuto dalla Regione un finanziamento specifico di 50.589,83 €.

Il Programma si articola in quattro progetti esecutivi a valenza provinciale:

Progetto 1: “Forum provinciale dell’immigrazione”
Progetto 2: “Rete Provinciale per i servizi all’immigrazione”
Progetto 3: “Sostegno al consolidamento e allo sviluppo dell’ associazionismo promosso da cittadini stranieri in provincia di Piacenza”
Progetto 4: Sostegno al “Progetto per la Promozione della comunicazione interculturale nella provincia di Piacenza”.
Divisorio
2009: Il piano provinciale
 Il Forum Il Forum
Il Forum Provinciale dell'Immigrazione vuole essere lo strumento per favorire la partecipazione dei cittadini stranieri alla vita pubblica locale. E' nato su iniziativa dell'Amministrazione provinciale di Piacenza nell'ambito del progetto Laboratorio di cittadinanza avviato dal 2006 sul territorio. Articolato in gruppi di lavori locali, sessione centrale, seminari di approfondimento e gruppo di monitoraggio, il forum si rivolge a tutta la comunità con attenzione particolare alle associazioni di cittadini stranieri. La seconda sessione centrale del Forum provinciale dell’immigrazione si è tenuta sabato 28 febbraio 2009 presso la Sala Consiglio della Provincia di Piacenza. Inoltre, dall’8 novembre 2008 è vigente il Protocollo d’intesa per l'Istituzione del Forum Provinciale dell’Immigrazione firmato dal Prefetto di Piacenza, dagli Assessori alle Politiche Sociali della Provincia, dei Comuni capofila delle zone sociali - Piacenza, Castel San Giovanni e Fiorenzuola D’Arda, del Comune di Rottofreno, dai segretari provinciali delle Organizzazioni sindacali, dal Direttore dell’Attività sociosanitaria dell’Azienda Usl di Piacenza, dal Presidente dell’Acer Piacenza, dai rappresentanti delle Associazioni “Caritas”, “Migrantes”, “Suore Scalabriniane” e di 9 Associazioni composte prevalentemente da cittadini stranieri iscritte nei registri provinciali della Promozione sociale e del Volontariato: Agorà dei Mondi, Associazione Maghrebina, Koinè, Sentieri nel mondo, Il Ponte, Associazione culturale italo-indiana, And Jef (Ass. Senegalesi di Piacenza), Amici Ecuadoriani, Baobab.
01. Il programma dei seminari Il programma dei seminari del 24 gennaio e 7 febbraio 2009
02. Intervento seminari Presentazione della ricerca-intervento del Cedomis
03. Intervento seminari Presentazione del progetto Intrecci della Regione Emilia Romagna
04. Comunicati Stampa - Seminari I comunicati della Provincia di Piacenza per i seminari
05. Il programma del Forum Il programma della sessione centrale del 28 febbraio 2009
06. Il protocollo d'intesa Il testo del protocollo d'intesa per l'istituzione del Forum Provinciale dell'Immigrazione
07. Comunicati stampa - Forum I comunicati stampa della Provincia per il Forum
08. Intervento di Anna Maria Dapporto L'intervento dell' Assessore Regionale alle Politiche per l' Immigrazione
09. Intervento di Gian Luigi Boiardi L'intervento del Presidente della Provincia di Piacenza
10. Intervento di Luigi Viana L'intervento del Prefetto di Piacenza
11. Intervento di Paola Gazzolo L'intervento dell' Assessore Provinciale alle Politiche Sociali
12. Intervento di Andrea Stuppini L'intervento del Responsabile del Servizio Politiche per l'Accoglienza e l'Integrazione Sociale del la Regione Emilia Romagna
13. Intervento dei Gruppi Locali Intervento dei Gruppi Locali
14. Intervento del gruppo di lavoro del Comune di Castel San Giovanni Intervento relativo all'attività dello sportello Immigrati del comune di Castel San Giovanni
15. Intervento del gruppo di lavoro del comune di Fiorenzuola La seconda generazione
16. Intervento della Consulta Immigrazione del Comune di Piacenza L'intervento della Consulta Immigrazione Mondialità del Comune di Piacenza
17. Intervento di Stefania Tagliaferri L'intervento della referente per l'area immigrazione della Provincia di Piacenza
18. Intervento di Emilio Chiodi L'intervento del Vice Prefetto Aggiunto
19. Comunicazione dell' ACER La comunicazione dell' Acer - Piacenza
20. Intervento di Elisa Cavazzuti L'intervento del Direttore dell' Attività Sociosanitaria dell'Azienda USL di Piacenza
 Rete territoriale contro le discriminazioni Rete territoriale contro le discriminazioni
Il Testo Unico sull’immigrazione (D.lgs 286/98) all’art 44, comma 12 prevede l’istituzione da parte delle Regioni, con la collaborazione degli Enti locali, di “centri di osservazione, di informazione e di assistenza legale per gli stranieri, vittime delle discriminazioni per motivi razziali, etnici, nazionali o religiosi”. Tale disposizione normativa è stata recepita dalla Regione Emilia-Romagna con la L.R. 5 del 24 marzo 2004 che all’art. 9, comma 2 prevede che la Regione istituisca un ''Centro regionale sulle discriminazioni nell’ambito degli indirizzi del programma triennale per l’integrazione sociale dei cittadini stranieri immigrati''.
L’articolo 17 del Programma regionale 2006/2008 per l’integrazione dei cittadini stranieri (DAL 45/7 febbraio 2006) ha previsto l’istituzione entro il 2007 di un Centro regionale sulle discriminazioni e nel Programma regionale 2009/2011 (DAL 206/16 dicembre 2008) la promozione di attività di contrasto al razzismo e alle discriminazioni rappresenta uno degli obiettivi strategici triennali.
Tra le azioni strutturali che la Provincia ha intrapreso per affrontare il problema della discriminazione razziale rientra quella di coordinamento e regia territoriale del Centro regionale sulle discriminazioni, concepito come una rete capillare di nodi (Enti locali, Organizzazione del terzo settore, Organizzazione sindacali, …) che si occupano di consulenza e orientamento, di prevenzione delle potenziali situazioni di disparità, di monitoraggio e di sostegno ai progetti e alle azioni volte ad eliminare le situazioni di svantaggio ai danni in particolare di persone straniere. Il percorso di confronto e di intesa tra Soggetti pubblici e privati del territorio avviato ha portato all’apertura di 2 “nodi di raccordo”, uno nel Distretto Città di Piacenza presso il Comune di Piacenza e l'altro nel Distretto di Levante presso il Comune di Fiorenzuola d’Arda, aventi funzioni informative, promozionali e di sensibilizzazione oltre che di consulenza nei confronti dell’utenza e raccolta di segnalazioni.
1. Protocollo regionale Protocollo d'intesa contro la disriminazione
2. Accordo Accordo operativo tra Dipartimento per le Pari Opportunità e Regione Emilia-Romagna
3. Requisiti Requisiti per i nodi di raccordo e per i nodi antenna con funzioni di sportello
4. Struttura della rete La struttura del Centro regionale: punti di referenza/raccordo e nodi antenna
5. Sportelli Provincia di Piacenza Sportelli Provincia di Piacenza
Spot Regione contro il razzismo 21 Marzo: giornata internazionale contro il razzismo
 Integrazione lavorativa e sociale degli immigrati nella provincia di Piacenza Integrazione lavorativa e sociale degli immigrati nella provincia di Piacenza
Si tratta di un progetto elaborato congiuntamente dagli Assessorati Provinciali alle Politiche Sociali e al Sistema Scolastico e Formativo, Lavoro ed approvato dal Ministero dell'Interno con un finanziamento di € 170.000,00 (Fondo UNRRA), pari al 50% del costo complessivo del progetto che è di € 340.000,00; il restante 50% viene co-finanziato dalla Provincia.

Il progetto prevede le seguenti azioni:
- sviluppo all'interno del Portale Territoriale Rete Piacenza www.retepiacenza.it, di una sezione dedicata al tema dell'immigrazione, intesa come porta di accesso ai servizi di interesse dei cittadini stranieri che offre il territorio nei vari ambiti, con particolare attenzione alle informazioni relative al disbrigo delle pratiche amministrative.
- inserimento nel Portale dedicato all’immigrazione di una sezione formativa con modalità e-learning dedicata a fornire nozioni utili agli immigrati ad inserirsi più facilmente nella nostra società e nel mercato del lavoro locale (lingua italiana, diritti e doveri, sicurezza sul lavoro, informatica di base, ecc.), nonché di glossari tecnici di base per supportare l'inserimento lavorativo o l'accesso a percorsi formativi specifici;
-predisposizione nel Portale immigrazione di una sottosezione specifica di formazione con modalità e-learning relativa alle professioni di cura;
- attivazione di percorsi formativi di approfondimento linguistico di tipo frontale incentrati, in particolare, sulle professioni socio-sanitarie.

Approfondimenti
1. Progetto Esecutivo Progetto Esecutivo
2. Protocollo d'Intesa Protocollo d'Intesa per la realizzazione del Portale Provinciale per i servizi dell'immigrazione
3. Gruppo tecnico di lavoro Gruppo tecnico di lavoro, coordinato dalla Provincia, a cui partecipano i referenti tecnici dei soggetti firmatari del Protocollo
 Normative Normative
triangolo
LEGGE REGIONALE n.5_24 marzo 2004.pdf L. R. 24 marzo 2004, n. 5 (Formato Adobe Acrobat 540 KB) Politiche Sociali - Norme per l'integrazione sociale dei cittadini stranieri immigrati. Modifiche alle leggi regionali 21 febbraio 1990, n. 14 e 12 marzo 2003, n. 2
D.Lgs. 25-7-1998 n. 286.pdf D.Lgs. 25 luglio 1998, n. 286 (Formato Adobe Acrobat 191 KB) Politiche Sociali - Decreto Legislativo 25 luglio 1998, n. 286 - Testo unico delle disposizioni concernenti la disciplina dell’immigrazione e norme sulla condizione dello straniero.
0196-ogg4078.pdf Deliberazione assemblea Reg. n. 196/2008 Politiche Sociali - Programma Annuale 2008
DGR2335-2008.pdf Deliberazione della Giunta Regionale n. 2335/2008 Politiche Sociali - Programma Annuale 2008. Interventi, obiettivi, criteri generali di ripartizione delle risorse.
0206-ogg4183.pdf Deliberazione assemblea leg. Reg. Emilia Romagna n. 206/2008 Deliberazione assemblea leg. Reg. Emilia Romagna n. 206/2008 Politiche Sociali - Approvazione del Programma 2009-2011 per l'integrazione sociale dei cittadini stranieri (art. 3, comma 2, LR 5/04)
 Link Sottosezione Link
Link Sottosezione
2008 - Piano provinciale immigrazione 2008 - Piano provinciale immigrazione 2008 - Piano provinciale immigrazione
2004 - Piano provinciale immigrazione 2004 - Piano provinciale immigrazione 2004 - Piano provinciale immigrazione
Forum immigrazione anno 2008 Forum immigrazione anno 2008 Forum immigrazione anno 2008
2003 - Piano provinciale immigrazione 2003 - Piano provinciale immigrazione 2003 - Piano provinciale immigrazione
2005 - Donne in viaggio 2005 - Donne in viaggio 2005 - Analisi qualitativa sul lavoro di cura delle donne immigrate a Piacenza
2002 - Piano provinciale immigrazione 2002 - Piano provinciale immigrazione 2002 - Piano provinciale immigrazione
2006 - La Città che cambia 2006 - La Città che cambia Terzo rapporto sullo stato dell'immigrazione in provincia di Piacenza
2005-2006 - Piano provinciale immigrazione 2005-2006 - Piano provinciale immigrazione 2005-2006 - Piano provinciale immigrazione
2007 - Piano provinciale immigrazione 2007 - Piano provinciale immigrazione 2007 - Piano provinciale immigrazione
2001 - Piano provinciale immigrazione 2001 - Piano provinciale immigrazione 2001 - Piano provinciale immigrazione
Vai al sito della Regione Vai al sito della Regione L'immigrazione nel sito della Regione Emilia Romagna
2002 - Il volto dell'immigrazione 2002 - Il volto dell'immigrazione Primo rapporto sullo stato dell'immigrazione straniera nella provincia di Piacenza
2003 - Piacenza mosaico di culture 2003 - Piacenza mosaico di culture Secondo rapporto sullo stato dell'immigrazione straniera nella provincia di Piacenza

Torna Torna


 Provincia di Piacenza - Via Garibaldi, 50 - 29121 Piacenza - Italy - tel. 0523.7951 fax. 0523.326376                                      
 Info:urpel@provincia.pc.it - Web Site a cura di SINTRA SpA                                   HTML 4.01 | CSS 2.0 | WCAG 1 A | Bobby A