Home Page
Guarda la mappa del sito Leggi: PEC - Posta Elettronica Certificata Ufficio Relazioni con il Pubblico

  Cerca nel sito

 

  

  Versione italiana  English version  Deutsche Version  Version Française  Versión Española

 
 
  Istituzione
Organi politici della Provincia Organi politici
Amministrazione della Provincia Amministrazione e Organizzazione
Il bilancio Bilancio
Il Bilancio Sociale Bilancio Sociale
Piani e Programmi Piani e Programmi
Albo Virtuale (Delibere e Determine) Albo Virtuale (Delibere e Determine)
Le linee programmatiche di mandato 2009/2014 del Presidente Massimo Trespidi, che saranno sottoposte al Consiglio Provinciale, nella seduta di lunedì 19 ottobre 2009.
Trasparenza
  Sezioni
Agricoltura
Ambiente
Artigianato
Commercio
Consigliera di parità
Cultura
Formazione prof.le
Infanzia e adolescenza
Lavori pubblici
Lavoro
Pari opportunità
Politiche abitative
Politiche giovanili
Politiche Scolastiche
Politiche sociali
Polizia provinciale
Progetti europei
Protezione Civile
Sanità
Territorio
Trasporti
Tributi
Turismo
Tutela Faunistica
  In Evidenza
  Comuni
 Scegli il tuo percorso
 
 Progetto Omega 2 Progetto Omega 2
A chi rivolgersi: Servizio Protezione Civile
Provincia di Piacenza
Corso Garibaldi, 50
29121 Piacenza
Marchi Fabrizio
Tel. 0523/795420, fax 0523/795464

Geom. Daniele Migliorati cell. 349/8586230
Dott.ssa Silvia Lambertini tel. 051/6396020 cell. 349/5442010
Descrizione Progetto: Il gruppo di protezione civile “OMEGA” è stato promotore, nel corso del 2006, di un progetto denominato “Rotta Omega 1”, che ha visto la realizzazione da parte di un cospicuo numero di volontari di un viaggio lungo il corso del Po, da Monticelli d’Ongina, sede dell’associazione, fino alla sorgente al Pian del Re. Il viaggio si proponeva di contribuire alla formazione dei volontari di fronte alle emergenze fluviali e alle situazioni di rischio idrogeologico, di favorire la costruzione di legami con altri gruppi di protezione civile operanti lungo il corso del fiume, e di raccogliere documentazione relativa alle condizioni del fiume da utilizzare con finalità informative e promozionali.
Alla luce degli ottimi risultati raggiunti, s’intende ora dare completamento al progetto, percorrendo l’ultimo tratto dell’asta del fiume PO, da Monticelli d’Ongina (PC) alla sua foce indicativamente ubicata a Pila, coinvolgendo in questo secondo viaggio sia le associazioni, i coordinamenti e gli enti locali che abbiamo incontrato nel primo viaggio, sia i coordinamenti e gli enti delle Province Emiliano Romagnole interessate: Piacenza, Parma, Reggio Emilia e Ferrara.
Alla base del progetto c’è l’intenzione comune di migliorare le proprie tecniche d’intervento nel rischio idrogeologico e il desiderio di condividere le rispettive esperienze, competenze e saperi.
Tale progetto si propone peraltro anche di migliorare la capacità dei volontari di lavorare, nei casi di emergenza e non, in modo armonico e coordinato, sorretti dalla comune consapevolezza di poter disporre, lungo tutta l’asta del fiume, delle stesse conoscenze e delle stesse tecniche e procedure operative.
Un aspetto di particolare novità e qualificazione di questo secondo progetto, maturato con l’esperienza del precedente viaggio, è la partecipazione dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza – Facoltà di Agraria, che assicurerà l’analisi delle acque e dei fanghi per la ricerca dei nuovi contaminanti emergenti, compreso un carotaggio del fondale del fiume per un’analisi storica di quest’ultimi.
La realizzazione del progetto “Rotta Omega 1” ha permesso di constatare una significativa comunanza di esigenze e di obiettivi tra le associazioni di protezione civile operanti lungo il corso del Po, incontrate direttamente nel corso del viaggio. Numerosi sono stati inoltre i contatti con ulteriori associazioni che hanno manifestato il loro interesse ad un eventuale riproposizione dell’iniziativa.
Le associazioni direttamente coinvolte nel progetto hanno peraltro maturato la consapevolezza dell’opportunità di sviluppare un’attività di formazione permanente per consolidare modalità operative armoniche e sinergiche. Per questo motivo molte hanno espressamente richiesto di poter partecipare ad un eventuale nuovo progetto con una loro delegazione.
La rilevazione di nuovi contaminanti emergenti, effettuata nel corso del precedente progetto, è un ulteriore aspetto che ha suggerito di dare continuità al progetto. A questo proposito la partecipazione dell’Istituto di Chimica Agraria dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza permetterà di disporre di documentazione qualificata sulle condizioni del fiume, da utilizzare opportunamente in molteplici occasioni di informazione e sensibilizzazione della cittadinanza.
Divisorio
Rotta Omega 2 : Rotta Omega 2 Foce Po

Torna Torna


 Provincia di Piacenza - Via Garibaldi, 50 - 29121 Piacenza - Italy - tel. 0523.7951 fax. 0523.326376                                      
 Info:urpel@provincia.pc.it - Web Site a cura di SINTRA SpA                                   HTML 4.01 | CSS 2.0 | WCAG 1 A | Bobby A