Home Page
Guarda la mappa del sito Leggi: PEC - Posta Elettronica Certificata Ufficio Relazioni con il Pubblico

  Cerca nel sito

 

  

  Versione italiana  English version  Deutsche Version  Version Française  Versión Española

 
 
  Istituzione
Organi politici della Provincia Organi politici
Amministrazione della Provincia Amministrazione e Organizzazione
Il bilancio Bilancio
Il Bilancio Sociale Bilancio Sociale
Piani e Programmi Piani e Programmi
Albo Virtuale (Delibere e Determine) Albo Virtuale (Delibere e Determine)
Le linee programmatiche di mandato 2009/2014 del Presidente Massimo Trespidi, che saranno sottoposte al Consiglio Provinciale, nella seduta di lunedì 19 ottobre 2009.
Trasparenza
  Sezioni
Agricoltura
Ambiente
Artigianato
Commercio
Consigliera di parità
Cultura
Formazione prof.le
Infanzia e adolescenza
Lavori pubblici
Lavoro
Pari opportunità
Politiche abitative
Politiche giovanili
Politiche Scolastiche
Politiche sociali
Polizia provinciale
Progetti europei
Protezione Civile
Sanità
Territorio
Trasporti
Tributi
Turismo
Tutela Faunistica
  In Evidenza
  Comuni
 Scegli il tuo percorso
 
 Integrazione scolastica studenti con handicap Integrazione scolastica studenti con handicap
A chi rivolgersi: Servizio Sistema Scolastico
Piazzale Marconi - Borgo Faxhall
29121 Piacenza
Maria Pia Ardigò
Tel: 0523/795.512 Fax: 0523/795787
E-mail: sistemascolastico@provincia.pc.it
Competenze: La Provincia promuove la sottoscrizione o il rinnovo della sottoscrizione dell'Accordo di programma provinciale per l'integrazione scolastica degli alunni in situazione di handicap. Garantisce la vigilanza sull'esecuzione dell'accordo, attraverso la convocazione del Collegio di Vigilanza. Designa, previo parere della Conferenza provinciale di coordinamento (Conferenza scolastica) tre esperti degli Enti Locali per la partecipazione al Gruppo di Lavoro Interistituzionale Provinciale per l’integrazione scolastica (G.L.I.P.) istitutito presso l'Ufficio Scolastico Provinciale (U.S.P.) (ex Provveditorato agli Studi). Attraverso la Conferenza, che presiede:
- prende atto delle periodiche relazioni di monitoraggio predisposte dal G.L.I.P.;
- assume indirizzi di programmazione finalizzati a qualificare l’integrazione, che sottopone all’attenzione dei singoli sottoscrittori dell’Accordo per quanto nelle rispettive competenze e funzioni e alla Conferenza sociale e sanitaria di cui all’art. 11 della L.R. 12 marzo 2003 n. 2 ''Norme per la promozione della cittadinanza sociale e per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali'';
- promuove iniziative di qualificazione dei processi di integrazione di scala territoriale.
Normativa: Il riferimento principale è la Legge 5 febbraio 1992 n. 104 'Legge quadro per l'assistenza, l'integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate'. I principi e le disposizioni introdotte dalla L. 104/92 sono ripresi, con richiami espliciti, da tutta la normativa successiva, di ambito sia scolastico che sociale, del legislatore statale e regionale. Per quanto concerne in particolare l'integrazione nei servizi educativi e scolastici il riferimento sono gli artt. 12, 13 e 14. Il riferimento normativo per la sottoscrizione degli accordi di programma è il d.lgs. 267/2000 T.U. degli EE.LL art 34.
 Il vigente Accordo di Programma provinciale Il vigente Accordo di Programma provinciale
L’Accordo di Programma vigente è stato sottoscritto nel settembre 2007 con validità quinquennale, cioè fino a settembre 2012. Il rinnovato testo è stato adeguato alla luce della normativa regionale sopravvenuta in ambito socio-sanitario ed educativo-scolastico formativo.
Accordo legge 104 Accordo di programma vigente
 Collegio di Vigilanza Collegio di Vigilanza
Il Collegio di Vigilanza è composto da:
- Presidente della Provincia o suo delegato
- Sindaci o loro delegati dei Comuni capofila dei Distretti in cui è articolato il territorio per la programmazione socio-sanitaria - Oggi Sindaci dei comuni di: Piacenza (Distretto Urbano); Castel San Giovanni (Distretto Ponente); Fiorenzuola (Distretto Levante).
-Prefetto o suo delegato.
Al Collegio di Vigilanza possono rivolgersi i destinatari dell’Accordo, i loro genitori o gli esercenti la potestà parentale o la tutela per evidenziare o segnalare disfunzioni o inadempienze nell’applicazione dell’Accordo stesso.
 Accordi distrettuali Accordi distrettuali
L’Accordo provinciale prevede la possibilità di sottoscrizione di Accordi distrettuali o comunque subprovinciali, di cui la Provincia è sottoscrittore per il necessario coordinamento e raccordo.
Accordi Distrettuali Accordi Distrettuali
 La presenza degli alunni e studenti con handicap nel sistema educativo e scolastico provinciale La presenza degli alunni e studenti con handicap nel sistema educativo e scolastico provinciale
Per i dati inerenti la presenza degli alunni e studenti con handicap nel sistema educativo e scolastico provinciale vedi alla sottosezione '' Il Sistema scolastico territoriale''

Torna Torna


 Provincia di Piacenza - Via Garibaldi, 50 - 29121 Piacenza - Italy - tel. 0523.7951 fax. 0523.326376                                      
 Info:urpel@provincia.pc.it - Web Site a cura di SINTRA SpA                                   HTML 4.01 | CSS 2.0 | WCAG 1 A | Bobby A