Home Page
Guarda la mappa del sito Leggi: PEC - Posta Elettronica Certificata Ufficio Relazioni con il Pubblico

  Cerca nel sito

 

  

  Versione italiana  English version  Deutsche Version  Version Française  Versión Española

 
 
  Istituzione
Organi politici della Provincia Organi politici
Amministrazione della Provincia Amministrazione e Organizzazione
Il bilancio Bilancio
Il Bilancio Sociale Bilancio Sociale
Piani e Programmi Piani e Programmi
Albo Virtuale (Delibere e Determine) Albo Virtuale (Delibere e Determine)
Le linee programmatiche di mandato 2009/2014 del Presidente Massimo Trespidi, che saranno sottoposte al Consiglio Provinciale, nella seduta di lunedì 19 ottobre 2009.
Trasparenza
  Sezioni
Agricoltura
Ambiente
Artigianato
Commercio
Consigliera di parità
Cultura
Formazione prof.le
Infanzia e adolescenza
Lavori pubblici
Lavoro
Pari opportunità
Politiche abitative
Politiche giovanili
Politiche Scolastiche
Politiche sociali
Polizia provinciale
Progetti europei
Protezione Civile
Sanità
Territorio
Trasporti
Tributi
Turismo
Tutela Faunistica
  In Evidenza
  Comuni
 Scegli il tuo percorso
 
 Libri di testo  Libri di testo
A chi rivolgersi: Servizio Sistema scolastico
Piazzale Marconi - Borgo Faxhall
29121 Piacenza
Livia Arduino
Tel.0523/795532 Fax.0523/795787
E-mail: livia.arduino@provincia.pc.it
Competenze: La Provincia approva annualmente il programma degli interventi per il diritto allo studio, assicura il monitoraggio e il controllo sull’utilizzo delle risorse e trasmette alla Regione una relazione sull’utilizzo dei fondi regionali e sul raggiungimento degli obiettivi della programmazione.Il programma provinciale 2009, definito nel quadro di indirizzi regionali triennali e finanziato con risorse statali e regionali è stato approvato dalla Giunta con atto 21/1/2009 n. 18 e contiene - fra i benefici di natura individuale a garanzia del diritto soggettivo allo studio – l’Intervento n. 3 “Fornitura gratuita e semigratuita dei libri di testo”.Per la Provincia i destinatari di questo intervento specifico non sono gli alunni e le loro famiglie, ma i Comuni di loro residenza.
Normativa: Il riferimento è la Legge regionale 8 agosto 2001 n. 26 “Diritto allo studio ed all’apprendimento per tutta la vita in particolare l’articolo 3, comma 1, lettera a), punto 1).
Procedura: Le domande devono essere presentate alle segreterie delle scuole medie inferiori e superiori frequentate dagli studenti, le quali provvederanno a trasmetterle ai Comuni di residenza dei richiedenti.Il bando, l’istruttoria, l’ individuazione degli aventi diritto e il pagamento del contributo è infatti a carico del Comune di residenza del richiedente.
Importo e Pagamento: La Regione, sulla base dei fondi a disposizione, stabilisce una percentuale di copertura comune a tutto il territorio. Il pagamento del contributo a chi ne avrà diritto, avverrà da parte del Comune, a cui la Provincia avrà trasferito i fondi regionali, in genere entro il termine dell’anno scolastico a cui si riferiscono le domande.

Torna Torna


 Provincia di Piacenza - Via Garibaldi, 50 - 29121 Piacenza - Italy - tel. 0523.7951 fax. 0523.326376                                      
 Info:urpel@provincia.pc.it - Web Site a cura di SINTRA SpA                                   HTML 4.01 | CSS 2.0 | WCAG 1 A | Bobby A